Non c’è viaggio che si rispetti se, non si passa per il suo palato, giusto? E potevamo alle Hawaii esimerci dall’assaggiare i loro piatti? Diremmo proprio di no, ma cosa mangiare alle Hawaii? Seguici in questo viaggio nel gusto!

Innanzitutto, devi sapere che ci sono due sapori che sentirai in molti piatti, il cocco e ovviamente l’ananas. Da non stupirsi in effetti, visto la quantità infinita di piantagioni di ananas nel territorio. I prodotti che usano inoltre sono prettamente locali e il pesce è sempre molto fresco.

Il loro cibo, inoltre, deriva da un mix di culture differenti con influenza in primis giapponesi e asiatiche ma anche portoghesi. Per noi un vero lusso visto il nostro amore per il cibo orientale.

Ovunque nelle varie isole troverai furgoni in stile street food, molto più economici rispetto al ristorante e la qualità è davvero buona. Torneremmo volentieri alle Hawaii anche solo per questo! Ci siamo goduti un sacco di tramonti in spiaggia con il cibo take-away, che bellezza!

Kauai Hanalei

Ma quindi, dopo questa premessa cosa si mangia alle Hawaii? Ecco i nostri 5 piatti preferiti, ma ce ne sarebbero molti di più da raccontare.

5 piatti tipici da mangiare alle Hawaii

Poke

Ormai divenuto famoso anche in Italia. Gli ingredienti sono generalmente riso, pesce crudo, spesso tonno, marinato con diverse salse ma quella Hawaiiana è con alghe, olio di sesamo e salsa di soia. Da aggiungere poi cipolla e a scelta avocado, cetriolo o altri tipi di verdura. Eventualmente puoi optare anche per del pesce cotto se, non sei amante del crudo, come i calamari o i gamberi, oppure fare un bel mix.

cosa mangiare alle Hawaii

È così quotato che, lo trovi in enormi quantità anche nel banco gastronomia dei supermercati e con pesce rigorosamente freschissimo. Praticamente impossibile resistere.

Ma il nostro preferito resta quello mangiato nell’isola di Oahu, a Waikiki, da Maguro Spot. La coda era infinita ma ne è valsa sempre la pena, anche perché il costo è di soli 10 USD. Secondo te ci siamo stati solo una volta?

Gamberi all’aglio

Un must alle Hawaii, un piatto che non si può proprio perdere. Non ti sarà difficile assaggiarli. Quasi tutti i food truck che troverai lungo le strade cucinano questa prelibatezza.

La ricetta è a base di gamberi locali, limone, paprika, aglio e tanto burro. Pensiamo, che sia proprio la quantità spropositata di burro che crea questo sughetto quasi dolce da non sentire l’aglio. Ovviamente anch’essi sempre serviti con del riso. Praticamente come in Asia il riso è il sostitutivo del nostro pane.

Fish Taco

Tacos

L’influenza portoghese ti porta a trovare nei vari food truck la proposta del Fish Taco ovvero delle tortillas con pesce marinato e qualche salsa cucinata in casa. C’è anche la variante con il pollo che merita di essere assaggiata. Ottima idea da mangiare come aperitivo appena rientrati dalla spiaggia.

Gamberi fritti con cocco, mango e salsa Thai

cosa mangiare alle Hawaii

Divini è la parola esatta, tanto da averli già replicati al nostro rientro a casa. L’abbinamento dei gamberi alla salsa agrodolce, cipolla, peperone e al dolce del cocco e del mango è un mix perfetto. Merito anche dell’impanatura con pane Panko, in perfetto stile giapponese, che crea una crosticina davvero goduriosa. E un bis non lo facciamo?

Cosa mangiare alle Hawaii se non il Shave Ice

Non puoi tornare dalle Hawaii senza averlo assaggiato almeno una volta. Ammettiamo che, eravamo titubanti all’inizio per l’esplosione di colori che ci puzzava tanto da coloranti, ma in realtà poi così male non è se, trovi il locale che te lo compone con succhi di frutta fresca.

cosa mangiare alle Hawaii

Si tratta, praticamente di una sorta di granita fatta appunto di ghiaccio tritato con sciroppi dai mille gusti, servita in coppetta o in un contenitore a forma di cono. Volendo è possibile aggiungere nel fondo del gelato alla vaniglia o ancora meglio alle noci di macadamia, altra chicca da comprare qui alle Hawaii. Anche se la ricetta originale non lo prevedrebbe, ma così è tutta un’altra cosa!

Il più buono in assoluto l’abbiamo assaggiato ad Hanalei nell’isola di Kauai da Jojo’s Shave Ice. Il gelato al gusto di macadamia era squisito e i succhi li producono loro solo ed esclusivamente con frutta fresca e zucchero di canna, e la differenza ad un normale sciroppo si sentiva tutta.

Allora che dici, ti abbiamo fatto venire un po’ di fame?

Ricordati che alle Hawaii, non c’è molta vita notturna e, i ristoranti chiudono alle 20.00. Solo a Waikiki, nell’isola di Oahu, riesci a trovare qualcosa di aperto ancora alle 21.00. Ma per questi e altri consigli, ti consigliamo di dare una spulciata alla nostra guida su come organizzare un viaggio alle Hawaii.

MyTour Banner

Lara & Davide

Due cuori in viaggio, con una costante voglia di fuga. Viaggiatori zaino in spalla, amanti dello sport e della natura e che non amano lasciare i propri sogni nel cassetto

Ti potrebbe interessare:

6 commenti

  1. Gamberi fritti con cocco, mango e salsa Thai tutta la vita! Perdindirindina se non mi hai fatto venire fame, leggendo questo tuo articolo, oltre che farmi venire una gran voglia di visitare le Hawai!

    Prendo nota e aspettando il momento giusto per poterci andare, salvo il tuo post e leggo avidamente i tuoi articoli made in Hawai.

    Aloha, Mimì

  2. Ci credi che non ho mai avuto l’occasione di mangiare il Poke? Devo assolutamente rimediare!
    Guardando le foto di questi piatti mi sembrano tutti estremamente invitanti e ricchi di sapori che personalmente amo, come la salsa thai o i gamberi. C’è da leccarsi i baffi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.