Se come noi, sei un cacciatore seriale di street art, e sei a New York, c’è un quartiere che non puoi assolutamente perderti ed è: Bushwick, ovvero la capitale del mondo di street art! Praticamente una galleria d’arte a cielo aperto, in continuo fermento che attira un sacco di artisti da tutto il mondo.

Da zona pericolosa con edifici dismessi, si è trasformata in un quartiere tranquillo, dove rimanere incantati dal numero pazzesco di opere che ci sono.

New York low cost

Ovunque ti giri trovi dei graffiti, sui muri, sui garage, nelle staccionate, e non solo. Infatti, se fai molto attenzione, ad ogni angolo ti accorgerai di piccole creazioni artigianali un po’ ovunque, adesivi nei cartelli stradali, lampioni, etc., insomma c’è dell’arte un po’ dappertutto. E questo, è proprio il bello di questo quartiere per chi è particolarmente appassionato di street art.

Bushwick

Vedrai una New York diversa, lontana dai grattacieli e dalla sua modernità.

Direzione Bushwick alla ricerca della Street Art di New York

Bushwick si trova nella parte nord di Brooklyn, un po’ fuori mano da Manhattan, ma facilmente raggiungibile con la metropolitana L, fermata di Jefferson Street.

Street art

Si tratta di un quartiere in continuo movimento grazie ai vari artisti che vi transitano. Tutti i murales vengono tenuti per almeno un anno prima di essere sostituiti, quindi se hai la possibilità di andare più volte a New York, è facile scoprirne sempre di nuovi.

La Bushwick di ieri e oggi

Come spesso accade, questa zona era un’area industriale piuttosto malfamata, che ha avuto la sua rinascita nel 2010 quando vari artisti hanno cominciato a spostarsi dalla vicina Williamsburg, che con gli anni stava diventando sempre più costosa.

Appena esci dalla metropolitana si nota subito questo contrasto. Tra il suo passato fortemente industriale e a volte decadente, e gli attuali colori sgarcianti creati dai vari artisti che ci vivono o che semplicemente sono venuti ad abbellire questa parte di città.

Street Art New York

Perditi nei vari angoli e diverti cercando i murales più belli. Non lasciarti però sfuggire le vie principali a cominciare da Jefferson Street, Troutman, Saint Nicholas o Flushing Avenue, troverai delle opere davvero spettacolari.

Street Art Brooklyn

Inoltre, essendo un quartiere in continuo movimento, non è detto che a distanza di anni vedrai sempre la stessa street art.

Se invece, non ami perderti in queste strade in autonomia, puoi sempre affidarti ad uno dei tanti tour che vengono organizzati, come quelli di Get Your Guide.

Murales

Immergersi nella street art di New York è davvero spettacolare. Non ti resta quindi che metterti delle scarpe comode, macchina fotografica alla mano da una parte e google maps dall’altra e, corri alla ricerca del tuo murales preferito. Sarà davvero difficile la scelta perché sono uno più bello dell’altro!

E ora dicci, sei più tipo da museo o da street art all’aperto? Ti aspettiamo nei commenti.

Condividi
MyTour Banner

Lara & Davide

Due cuori in viaggio, con una costante voglia di fuga. Viaggiatori zaino in spalla, amanti dello sport e della natura e che non amano lasciare i propri sogni nel cassetto

Ti potrebbe interessare:

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *