In questa pagina parleremo di libri relativi ai viaggi e alla voglia di viaggiare.

Sarà una pagina in continuo aggiornamento con i libri che abbiamo letto prima di partire verso le nostre destinazioni o ai quali ci ispiriamo per i nostri futuri viaggi, praticamente libri che ci fanno viaggiare con la mente stando seduti sul divano o sdraiati in spiaggia.

Buona lettura!

Mangia, Prega, Ama di Elizabeth Gilbert

Mangia Prega Ama

Il libro che ci ha portato alla ricerca di un cambiamento e che ci ha portato proprio al nostro primo viaggio on the road verso l’Indonesia.

Un diario-romanzo di una donna alla ricerca della felicità, che attraversa l’Italia, l’India e infine Bali. Un viaggio alla scoperta di sè stessa, dove riscoprirà a Bali, grazie all’aiuto di uno sciamano, che si può superare la tristezza e si può tornare a sorridere ma soprattutto ad innamorarsi. La parte dedicata a Bali è ovviamente la parte che più ci ha colpito fino a volerci andare.

Corse Leggendarie in tutto il Mondo

Corse Leggendarie

Scopri il mondo correndo questo è il nostro motto! E in questo libro trovi 200 proposte per correre in 60 paesi nei 5 continenti, tra percorsi in città o sentieri immersi completamente in natura. Esperienze uniche per tutti, dai principianti ai runner più esperti. Quindi prepara le tue scarpe da running e viaggia!

Wanderlust: nati per viaggiare

A chi sogna di cambiare vita e non sa da dove iniziare.
A chi ama viaggiare e lo fa nel weekend, quattro settimane all’anno…
A chi vive per viaggiare e mette in gioco tutto.
Io sono proprio come te.

Filippo, 26 anni e un biglietto di sola andata per l’Australia. Un racconto dei suoi due anni e mezzo di vita in giro per il mondo, tra avventure e disavventure per ritrovare il suo posto nel mondo e curare la sindrome di Wanderlust! Preparatevi ad una lettura tutta d’un fiato e con la voglia di prendere il primo volo di sola andata!

Sulla Strada Giusta

sulla strada giusta

Avere un lavoro stabile è il sogno di molti ma non di tutti. Un libro che parla di un ragazzo, Francesco, che decide di mollare tutto per cercare la propria felicità e superare il suo crollo personale. Un viaggio per risvegliarsi e allontanarsi da quella routine che non lo rendeva felice. Un libro per ricordare che se non insegui la felicità non avrai chance di trovarla.

Non conta da dove sei partito, ma dove hai scelto di andare!

Condividi